indispensabile,superfluo,gratis,polica,ricette,online,lavoro,consigli,musica,viaggi,download,salute,bellezza,cinema,arte,cultura,sociale,diritti,leggi,sport,poesia,gazzarin,daniele indispensabile-superfluo-avolte-gratis | il superfluo è indispensabile | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

29 novembre 2013
PASTA RADICCHIO E GONGORZOLA

Pasta al radicchio e gorgonzola



ingredienti per 4 persone:
360 gr di pasta
1 cespo di radicchio
200 gr di gorgonzola dolce
100 gr di proscitto cruso
50 gr di permigiano
1 scalogno
olio
sale


TEMPI


Tempo di preparazione: 10 min
Tempo di cottura: 15 min
Tempo totale: 25 min


PREPARAZIONE


Lavare il radicchio e tagliarlo a listarelle
Far appassire lo scalogno in un’ampia padella con l’olio, aggiungere ora il radicchio e farlo insaporire nell’olio, quindi aggiungere 1/2 bicchiere d’acqua e farlo stufare

Aggiungere ora il prosciutto crudo tagliato a listarelle e aggiustate di sale

Aggiungere al sugo i pezzi di gorgonzola e mescolate fino a che non si sarà sciolto del tutto

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente quindi versarla nella padella con il sugo di radicchio e gorgonzola, aggiungere il parmigiano gratugiato e fate saltare la pasta in padella un minuto

PORZIONATE NEI PIATTI E BUON APPETITO



vita familiare
29 ottobre 2010
Crema di castagne con funghi porcini

 

Crema di castagne con funghi porcini

Categoria
Primo
Tempo
60 min
Difficoltà
Facile
Cottura
In casseruola
Fonte
Cucina no problem del 2009

Ingredienti

Preparazione

400 g di patate 500 g di castagne fresche 1 cipolla bionda 1,2 l di brodo vegetale 40 g di panna acida o crème fra¿chen o panna fresca 200 g di funghi porcini piccoli 1 foglia di alloro 40 g di burro sale e pepe nero 1 Prepara gli ingredienti. Sbuccia le patate, lavale e tagliale a tocchetti. Spella la cipolla, tagliala a metà e tritala rossolanamente. Sciogli 20 g di burro in una casseruola, aggiungi la cipolla e 1 mestolino di brodo e lasciala stufare dolcemente per circa 5 minuti. Aggiungi le patate a cubetti le castagne sbucciate, lascia insaporire gli ingredienti nel condimento per 3-4 minuti, versa il brodo bollente e prosegui la cottura per circa 35 minuti. 2 Pulisci i funghi. Sgocciola con un mestolo forato 7-8 castagne e mettile da parte, poi frulla la zuppa con il frullatore a immersione, fino a ottenere una crema densa e regola di sale e pepe. Pulisci i funghi: raschia i gambi dei funghi porcini con un coltellino, elimina l'estremità terrosa, spazzola il cappello con uno spazzolino e strofinalo con uno straccetto umido. 3 Completa e servi. Tagliali a fettine e cuocili per 10 minuti in una padella con il burro rimasto, un pizzico di sale e la foglia di alloro. Aggiungi le castagne rimaste spezzettate e fai insaporire per 3-4 minuti, poi elimina l'alloro. Suddividi la crema nelle ciotole, completa con 1 cucchiaio di panna acida o di crème fra¿che, i funghi e le castagne, guarnisci, a piacere, con timo e servi.



permalink | inviato da Severino Vettorato il 29/10/2010 alle 18:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
vita familiare
29 ottobre 2010
Gnocchi di castagne al caprino

Gnocchi di castagne al caprino

Categoria
Primo
Tempo
60 min
Difficoltà
Media
Nazione
Italia (Trentino-alto adige)
Cottura
In casseruola
Fonte
La cucina regionale italiana del 2008

Ingredienti

Preparazione

  -400 g di castagne - 1 foglia d'alloro - 2 patate a pasta bianca farinosa - 2 uova - 2 cucchiai di fecola di patate - 3 cucchiai di farina bianca - 100 g di caprino fresco - 2 dl di panna da cucina - sale e pepe Mettete le castagne in acqua bollente profumata con la foglia di alloro e fatele lessate per circa mezz'ora. Poi scolatele, spellatele e mettetele nel mixer per ridurle in purè. Mentre le castagne cuociono fate lessare anche le patate con la buccia. Scolatele, passatele rapidamente sotto l'acqua fredda quindi spellatele e passatele allo schiacciapatate, raccogliendole in una capace terrina. Tenete da parte 100 g di castagne mixate e unite il resto alle patate,mescolando bene. Aggiungete una bella presa di sale, una macinata di pepe, 1 uovo intero e 1tuorlo, mescolando con cura. Dopodiché incorporate la fecola e la farina a cucchiaiate, sempre rimestando energicamente fino a ottenere un composto consistente. Prelevatelo a piccole porzioni e formate dei rotolini grossi come un dito che taglierete a tocchetti di 2 cm di lunghezza. Tuffateli per qualche minuto in acqua bollente salata, fino a che verranno a galla. Nel frattempo in una padella stemperate su fuoco moderato il caprino e il purè di castagne tenuto da parte con la panna. Salate,pepate a gusto e, con questa salsa, condite gli gnocchetti scolati e disposti in una zuppiera.Mescolate delicatamente eservite decorando il piatto con la foglia di alloro.


http://www.indispensabile-superfluo-avolte-gratis.it/

sfoglia
ottobre